Crea sito

Biscotti morbidi al cacao

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per l’impasto

  • 110 gFarina 00
  • 110 gCioccolato fondente
  • 50 gZucchero
  • 30 gBurro
  • 1Uova
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • q.b.Sale

Per la finitura

  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.Zucchero semolato

Preparazione

  1. Fate fondere a bagnomaria il cioccolato spezzettato grossolanamente insieme al butto e lasciate raffreddare.

    In una ciotola sbattete l’uovo con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche fino a ottenere un composto spumoso e chiaro, che dovrà scendere a nastro.

    Unite la vaniglia e il cioccolato fuso ormai a temperatura ambiente.

    Incorporate la farina e il lievito setacciati e un pizzico di sale, mescolando il tempo necessario affinché il tutto venga assorbito.

    Coprite l’impasto con pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per almeno 3-4 ore, meglio tutta la notte.

    Aiutandovi con un cucchiaio prelevate delle piccole porzioni di impasto e formate delle palline della dimensione di circa 3 cm di diametro, cercando di non manipolarle troppo per non far surriscaldare il composto.

    Passatele prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo in modo da ricoprirle in maniera uniforme.

    Disponetele a poco a poco su una teglia rivestita con carta da forno distanziandole di 5 cm tra loro.

    Infornate a 170°C per circa 8-9 minuti, avendo cura di non superare il tempo indicato, poiché i bordi dovranno essere solidi, ma il cuore dovrà risultare ancora morbido.

    Sfornate quindi i biscotti e lasciateli intiepidire

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.