Crea sito

STRUFFOLI AL FORNO

Gli struffoli al forno sono tra i miei dolcetti preferiti perché mi ricordano tanto la mia infanzia quando, da piccola, li preparavo con la mia mamma. Io li ho sempre preparati ogni anno per le feste, ma questa volta ho voluto provare a cuocerli in forno senza friggerli. E sinceramente sono davvero molto buoni, leggeri e non unti. Basta poco tempo e non c’è odore di fritto. Gli ingredienti sono gli stessi, ma le palline di pasta sono cotte in forno prima di esser ricoperte dal miele e decorate con i confettini colorati e i canditi. Molto facili da preparare, andate a vedere la ricetta. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioniabbondanti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina
  • 2uova
  • 20 gburro
  • 80 gzucchero
  • 2 cucchiaiLiquore limoncello
  • 1scorza limone grattugiata
  • 1 bustinavanillina
  • 1 pizzicobicarbonato

Per la decorazione

  • 200 gmiele millefiori
  • 1 cucchiaiozucchero
  • q.b.confettini colorati
  • q.b.frutta candita

Preparazione

  1. Per preparare gli struffoli, iniziate versando la farina su un piano da lavoro, date la forma di un cratere, al centro mettete le uova, il burro, lo zucchero, la vanillina, la buccia del limone grattugiata, un pizzico di bicarbonato di sodio e il limoncello.

  2. Cominciate ad impastare tutti gli ingredienti fino ad otterrete un panetto. Potete anche lavorare l’impasto in una ciotola se vi trovate meglio.

  3. Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  4. Trascorso il tempo necessario, riprendete il panetto e tagliate un pezzo di pasta alla volta e rotolatelo per formare dei bastoncini lavorandoli con le mani.

  5. Poi tagliateli in tanti pezzetti di mezzo centimetro di lunghezza e adagiateli su un piano leggermente infarinato.

  6. Riscaldate il forno a 180° modalità ventilato.

  7. Rivestite la teglia di carta forno, posizionate gli struffoli sulla teglia distanziandoli tra loro.

  8. Fate cuocere gli struffoli in forno per circa 10 minuti o comunque fino a doratura, appena dorati toglieteli e infornate i successivi. 

  9. Mentre si raffreddono preparate e mettete sul fuoco una pentola con lo zucchero e il miele.

  10. Appena inizia a bollire versate gli struffoli e mescolate bene per circa 5 minuti, fino a far assorbire bene il miele.

  11. Infine versate i vostri  struffoli su un piatto da portata e decorateli con i canditi e i confettini.

CONSIGLI

Se ti va è piaciuta questa ricetta guarda anche torrone morbido, mustaccioli, struffoli napoletani.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!