Crea sito

SPAGHETTI CON VONGOLE, COZZE, FASOLARI E POMODORINI

Per gli amanti del pesce, gli spaghetti con vongole, cozze, fasolari e pomodorini sono un ottimo primo piatto gustoso e saporito. Semplice e velocissimo,  mi ricorda tanto il mare. I loro profumi si uniscono dando vita ad un piatto favoloso, da portare a tavola in meno di mezz’ora. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gspaghetti
  • 1 kgcozze,vongole e fasolari
  • 2 spicchiaglio
  • 500 gpomodorini
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.sale
  • q.b.vino bianco

Strumenti

  • Padella
  • Pentola

Preparazione

  1. Per prima cosa prendete un recipiente e lasciate le vongole e i fasolari a bagno in acqua fredda per 2-3 ore; in questo modo spurgheranno l’eventuale sabbia presente. Trascorso questo tempo, risciacquate accuratamente i molluschi e pulite le cozze eliminando il bisso e i residui presenti sui gusci; lavatele sotto l’acqua corrente. Mettete l’olio in un ampia padella antiaderente, fate soffriggere l’aglio. Unite i vostri molluschi, eliminate l’aglio, coprite con un coperchio e lasciateli cuocere per 5 minuti per far aprire le valve. A questo punto sfumatele con il vino bianco, lasciatele evaporare e poi spegnete. Trasferite i molluschi in un piatto e filtrate con un colino la loro acqua di cottura. Questa è un’operazione fondamentale, in quanto il sughetto rilasciato dai molluschi servirà per cuocere i pomodorini e filtrandolo eviterete di mangiare anche la sabbia.

  2. Nella stessa padella, versate un filo di olio e fate imbiondire l’aglio. Dopodiché lo eliminate e unite i pomodorini tagliati. Salateli e fateli cuocere aggiungendo man mano il sughetto filtrato in precedenza fino a quando i pomodorini risulteranno morbidi. A questo punto trasferite i molluschi nei pomodorini ed amalgamate il tutto. Cuocete gli spaghetti al dente, in abbondante acqua salata, scolateli e uniteli alla padella con il condimento. Mantecate gli spaghetti e a piacere aggiungete il prezzemolo. 

/ 5
Grazie per aver votato!