Crea sito

RUSTICI NAPOLETANI

Rustici napoletani sono facili da preparare. Sono rustici di pasta frolla dolce ripieni di ricotta, prosciutto cotto e salame con un gusto particolare e con una forma ovale. Ottimi da realizzare per un aperitivo o anche come antipasto. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 rustici napoletani
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 250 gFarina
  • 100 gZucchero
  • 1Uovo
  • 1Tuorlo
  • 110 gBurro
  • 1Scorza di limone grattugiata

Per il ripieno

  • 200 gRicotta
  • 1 pizzicoSale
  • 30 gPecorino grattugiato
  • 2Uova
  • 50 gSalame a pezzetti
  • 1Uovo per spennellare
  • 30 gProsciutto cotto a cubetti
  • 1Uovo per spennellare

Strumenti

  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la farina , lo zucchero , la scorza grattugiata di un limone, il burro, l’uovo e il tuorlo. Impastate gli ingredienti fino a formare una palla. Copritela con della pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 30 minuti. 

  2. Nel frattempo in una ciotola mescolate bene la ricotta con l’uovo , il pecorino, il salame, il prosciutto cotto, il pepe e un pizzico di sale. 

    Riprendete l’impasto, stendetelo su un piano di lavoro e ricavate delle sagome per rivestire gli stampini.

    Riempiteli con il ripieno e coprite con la restante pasta frolla. Sigillate bene i bordi, poi spennellateli con l’uovo sbattuto. Infornate i rustici napoletani a 180° e cuocete per circa 20 minuti. Dopodiché fateli raffreddare e serviteli ai vostri ospiti. 

    Se possedete la friggitrice ad aria, adagiate i rustici napoletani nel cestello, per 15 minuti a 160 gradi.

Consigli

Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche panini napoletani, rustico di rose, babà rustico.

/ 5
Grazie per aver votato!