Crea sito

ROSTICCERIA SICILIANA

La rosticceria siciliana è molto conosciuta per la morbidezza del suo impasto perché è molto soffice. È molto semplice da preparare ma deve essere lavorato tanto con le mani.

Con questo impasto si possono preparare tante specialità proprio per la sua versatilità e potete prepararli anche per  buffet. Andate a vedere cosa ho preparato io.
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 25 rustici
  • Costo: Basso

Ingredienti

PER L’IMPASTO

  • 380 ml Acqua
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 60 g Zucchero
  • 80 g Strutto
  • 650 g Farina Manitoba
  • 1 cucchiaino Sale

PER IL RIPIENO

  • 125 g Mozzarella (A pezzetti)
  • 100 g Prosciutto cotto (A pezzetti)
  • 6 Wurstel (Grandi)
  • q.b. Basilico

PER LA DECORAZIONE

  • Uovo
  • Semi di sesamo

Preparazione

  1. Preparazione
    Mettete in un recipiente l’acqua tiepida, il lievito, lo zucchero e lo strutto. Mischiate con le mani fino a sciogliere il tutto. Aggiungete, mentre impastate, poco per volta la farina manitoba e il sale ed amalgamate il tutto. Trasferite il vostro impasto su un piano di lavoro infarinato e lavoratelo con le mani facendo pressione sull’impasto, portandolo verso di voi e poi allontanandolo.
    Rimettetelo nel recipiente, copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare sino al raddoppio del volume per circa 1 ora.
    Tagliate il prosciutto cotto e la mozzarella a pezzettini, dividete ogni wurstel a metà, preparate il sugo di pomodoro e conditelo.
    Preriscaldate il forno a 200° e rivestite le teglie con della carta da forno. Dividete l’impasto in 3 parti. Stendete il primo impasto e con l’aiuto di un coppa pasta formate tanti dischi. Farciteli con prosciutto cotto e mozzarella e richiudeteli formando dei piccoli calzoni. Fate pressione sull’estremià per non far fuoriuscire la mozzarella in cottura. Man mano adagiateli nelle teglie preparate in precedenza. Dopodiché stendete la seconda parte dell’impasto, tagliate tante listarelle e avvolgetele intorno ai würstel. Man mano adagiateli nelle teglie rivestite con carta da forno. Infine stendete l’ultima parte dell’impasto e con l’aiuto di una coppa pasta formate tanti dischi. Trasferiteli in una teglia rivestita con della carta da forno. Con l’aiuto di un cucchiaio schiacciate il fondo al centro di ogni pizzetta creando un incavità dove andrete ad inserire il sugo di pomodoro.
    Infine con un pennellino da cucina spennellate l’uovo sbattuto e cospargete di semi di sesamo solo i calzoni e i rotoli di wurstel. Infornate il tutto per 25 minuti.
    Per le pizzette a fine cottura aggiungete una fogliolina di basilico e qualche pezzettino di mozzarella.
    A questo punto il vostro buffet è pronto.

Note

Vi ricordo la mia pagina di FB, cliccate QUI . Vi aspetto, mi raccomando!
Se avete dubbio contattarmi, cercherò di rispondervi subito.
E ricordate
“Il solo modo per imparare a cucinare è cucinare!”

/ 5
Grazie per aver votato!