Crea sito

PASTA E PATATE ALLA NAPOLETANA

La pasta e patate alla napoletana è un primo piatto semplice e povero, di antica origine. È un classico della cucina napoletana.Quando la preparo faccio un salto nel passato, ai ricordi di quando la preparava la mia nonna. Io l’ho preparata usando i ditali rigati, ma la pasta giusta è quella mista, perché nei tempi antichi si mettevano insieme i diversi formati di pasta avanzati in dispensa.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cipolla
  • 3Patate
  • 4Pomodori
  • 1Parmigiano Reggiano DOP (Crosta)
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • 1 costaSedano
  • 100 gProvola
  • 320 gDitalini rigati

Strumenti

  • Pentola

Preparazione

  1. In una pentola fate soffriggere l’olio con la cipolla sbucciata e tagliata,

  2. aggiungete i pomodori, il sedano e le patate tagliate a cubetti e lasciate il tutto rosolare per qualche minuto a fiamma dolce,

  3. poi aggiungete anche la scorza di parmigiano tagliata a pezzetti.

  4. Versate l’acqua, aggiungete il sale e lasciate cuocere a fiamma dolce per un un’oretta.

  5. Più si consumano le patate e più sono buone e cremose.

  6. Inserite poi nella stessa pentola anche la pasta e portate a cottura.

  7. Se occorre aggiungete altra acqua e mescolate la pasta spesso per evitare che si attacchi al fondo della pentola, perché l’acqua non deve abbondare.

  8. Tagliate a pezzetti la provola, spegnete il fuoco e mettetela nella pentola.

  9. Mescolate per bene, il tempo che la provola fili e impiattate.

Consigli

Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche pasta con crema di ceci, pasta e fagioli con le cozze

/ 5
Grazie per aver votato!