Crea sito

FUNGHI CHAMPIGNON TRIFOLATI

Funghi champignon trifolati sono facili da realizzare e molto saporiti e gustosi. Ottimi da servire come contorno, ma anche come base per la preparazione di altre ricette. Si può infatti condire la pasta, preparare una torta salata o utilizzarli sulla pizza. I funghi champignon trifolati si cuociono in padella con olio, aglio e prezzemolo. Ma, potete anche utilizzare ogni tipo e qualità di funghi che avete a disposizione. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gfunghi champignon
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 bicchierinovino bianco
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.peperoncini

Strumenti

  • Ciotola
  • Coltello
  • Padella

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite i funghi, tagliate il gambo ed eliminate la parte terrosa.

  2. Strofinateli con un panno umido in modo da eliminare tutti i residui di terra e tagliateli a fette.

  3. In una padella riscaldate l’olio con lo spicchio d’aglio e fatelo rosolare fino a farlo dorare.

  4. Togliete l’aglio e versate i funghi in padella. Aggiungete il sale e il peperoncino e cuocete mescolando ogni tanto con una cucchiaio di legno per 3 – 4 minuti.

  5. Versate il vino bianco, fatelo evaporare e continuate la cottura per 15 minuti. 

  6. Insaporite con il prezzemolo tritato, mantecate e togliete la padella dal fuoco. I vostri funghi trifolati sono pronti per essere serviti caldi o freddi.

CONSIGLI

Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche SFOGLIATELLE CON FUNGHI, FUNGHI CON SALSICCIA

3,4 / 5
Grazie per aver votato!