Crea sito

CROSTATA RICOTTA E AMARENE

La crostata ricotta e amarene è molto semplice da preparare, tanto golosa e buona. La crostata ricotta e amarene è uno di quei dolci che conquista tutti al primo assaggio. 
Formata da una frolla molto friabile che si scioglie in bocca, racchiude un ripieno golosissimo di ricotta e amarene. Perfetta come dessert di dopo pranzo da offrire agli ospiti, ma anche per merenda o per colazione. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniAbbondante
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 500 gFarina
  • 200 gBurro
  • 200 gZucchero
  • 3Uova
  • 1 bustinaVanillina
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1Scorza di limone grattugiata

Per il ripieno

  • 600 gRicotta
  • 6Uova
  • 400 gZucchero
  • Scorza di limone grattugiata
  • 1/2 bicchierinoStrega liquore
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 vasettoAmarene sciroppate
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Bicchierini
  • Carta forno
  • Ciotola
  • Forno
  • Stampo

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla. In un recipiente lavorate velocemente gli ingredienti per la frolla con le punte delle dita fino a formare una bella palla morbida e soda.

  2. Imburrate ed infarinate uno stampo da 28 cm, o in alternativa, usate la carta da forno.

    Dividete il panetto di pasta frolla a metà.

    Stendete la prima metà di pasta frolla, su un piano leggermente infarinato o su un foglio di carta forno e create la base della crostata, poggiatela nella teglia su carta da forno facendo cadere il bordo. 

    Versate sulla base un pò di sciroppo di amarene. 

  3. Lavorate a crema  lo zucchero con le uova, la ricotta, la vanillina, la buccia grattugiata di un limone e mezza tazzina di strega. 

  4. Versate la crema di ricotta sulla base della pasta frolla e poi sistemateci quante più amarene possibili.

  5. A questo punto stendete l’altra metà di pasta frolla e ricavate le striscioline per la decorazione. 

    Infornate  a 180 gradi per circa 40 minuti, lasciate raffreddare bene e poi sfornate.

    A piacere potrete spolverare la crostata con zucchero a velo.

Consigli

Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche torta caprese,

/ 5
Grazie per aver votato!