Crea sito

CROSTATA CIOCCOLATO E RICOTTA

Crostata cioccolato e ricotta è una crostata profumata, facile da preparare e dal successo assicurato. Bisogna  soltanto realizzare  la frolla e mescolare la ricotta con gli altri ingredienti. Ho usato uno stampo per crostate da 26 cm ma potete anche usarne un altro della forma che preferite.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • 320 g Farina
  • 30 g Cacao amaro in polvere
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Burro
  • 1 Uovo
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina

Per il ripieno

  • 500 g Ricotta
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uovo
  • 1 bustina Vanillina
  • q.b. Cannella in polvere

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la frolla.

    Mettete la farina su un piano di lavoro e aggiungete al centro il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti, il cacao amaro, l’ uovo ,lo zucchero, la vanillina, il lievito in polvere e impastate velocemente fino a rendere l’impasto  sodo e compatto, se necessario aggiungete altra farina o cacao amaro. Una volta formato un panetto avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 30 minuti.

    Nel frattempo preparate il ripieno

    Mettete in una ciotola la ricotta, un pizzico di cannella, lo zucchero, la vanillina e un uovo e mescolate gli ingredienti per formare una cremina omogenea.

    Riprendete la frolla e dividete il panetto a metà.

    Stendete la prima metà con il matterello su un foglio di carta da forno e adagiatela direttamente  nello stampo.

    Prendete l’altra metà, stendetela con il matterello e ricavate le strisce per la decorazione.

    Versate la crema di ricotta e coprite la crostata con le strisce che avrete tagliato.

    Infornate la crostata  cioccolato e ricotta in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti.

    Quando sarà pronta, sfornate la crostata cioccolato e ricotta  e fatela riposare per qualche ora.

    Se riuscite a resistere un giorno prima di mangiarla sarà ancora più buona.

Note

Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando  QUI se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere. Vi aspetto, mi raccomando!

E ricordate
“Il solo modo per imparare a cucinare è cucinare!”

/ 5
Grazie per aver votato!