Crea sito

BRANZINO AL CARTOCCIO

Il branzino al cartoccio è un secondo piatto saporito e dal gusto delicato. La cottura al cartoccio permette di preservare tutte le sostanze nutritive. Servitelo intero nel cartoccio per poi sfilettarlo al momento.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni1 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Branzino (spigola)
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo
  • 1Limone

Strumenti

  • Carta forno
  • Teglia
  • Alluminio

Preparazione

  1. Preparazione 
    Per prima cosa pulite il branzino. Estraete le interiora, togliete le pinne e le squame. Passate il branzino sotto l’acqua corrente, lavandolo con cura. 
    Lavate e tagliate il prezzemolo. In un recipiente fate un miscuglio con olio, prezzemolo tagliato, sale, aglio a pezzetti e amalgamate il tutto. Mettete un foglio di carta da forno su un piano di lavoro e adagiatevi al centro il branzino pulito. Farcite l’interno con il miscuglio preparato in precedenza e qualche fettina di limone. Versate il miscuglio anche sopra il branzino. Poi, richiudete il foglio di carta da forno arrotolando le due estremità. Avvolgetelo anche nella carta stagnola chiudendo bene le estremità. Mettete il branzino in una teglia e cuocetelo in forno a 180° per 40 minuti circa. A cottura ultimata, sfornate il branzino. Lasciatelo intiepidire e servitelo ancora nel cartoccio. 

/ 5
Grazie per aver votato!