Crea sito

Zaru Soba, ricetta originale cucina giapponese

La zaru soba è una pietanza tipica della cucina giapponese, adatta principalmente alla stagione estiva. Scopriamo insieme la ricetta!

zaru soba ricetta
  • DifficoltàBassa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti

  • 1 tazza e 1/4 di dashi
  • Mezzatazza di salsa di soia
  • un quarto di tazza di mirin
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1 foglioalga nori
  • 4 cucchiaicubetti di cipolla verde
  • 1 cucchiaiowasabi
  • Mezzotofu (tagliato a cubetti)

Preparazione della zaru soba

  1. Prima di tutto mescola in un tegame gli ingredienti per la salsa e falli scaldare, dopodiché toglili e lasciali raffreddare. Cucina i soba e adagiali in un vassoio intessuto di bambù (zaru) o in una ciotola laccata. Metti i cubetti di tofu sopra i soba, guarnisci con la cipolla e wasabi. Usa le bacchette per prendere i soba e immergili dentro la salsa fredda.

Come cucinare i soba

Riempi con acqua metà pentola e portala a bollore; metti i soba solamente quando l’acqua è molto calda (deve bollire facendo le bolle grosse),mescola occasionalmente perché non si attacchino fra loro. I soba non devono cuocere troppo bensì devono essere al dente. Scolali facendo scorrere sopra essi acqua calda finché quella che fuoriesce non diventa chiara.

Curiosità

Si dice che i Soba hanno le loro origini in Cina e furono portati in Giappone dai monaci buddisti verso la fine del periodo Jomon.

All’epoca erano chiamati Sobamugi poichè erano utilizzati come cibo d’emergenza.

Ci sono testimonianze antiche che raccontano che per combattere una carestia, nell’epoca di Nara (710 – 794), fosse stata impiegata farina di grano saraceno per fare le fettuccine per sfamare la gente. Il grano saraceno ha alte qualità nutritive ed in particolar modo è ricco di vitamina B. La farina prodotta estraendola dalla parte interna del grano è bianca e se si utilizza anche la buccia si avrà un gusto più ricco ed il colore tipico dei noodles tanto amati in Giappone.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.