Torta alle ciliegie

La torta alle ciliegie si realizza con il frutto fresco, privato del nocciolo ed è una vera bontà da gustare in ogni momento della giornata… Le ciliegie sono davvero squisite, non si smetterebbe mai di mangiarle… una tira l’altra!!! Per assaporarle in modo diverso proviamo a fare quesa torta semplicissima!

Torta alle ciliegie
Torta alle ciliegie

 

Ingredienti per una teglia di 22 cm di diametro:

  • 300 gr di ciliegie
  • 200 gr di farina 00
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 200 ml di panna liquida
  • una bustina di lievito per dolci

Procedimento: per prima cosa lavate accuratamente le ciliegie, asciugatele e privatele del nocciolo con l’uso del denocciolatore, lo stesso che si adopera per togliere il noccio alle olive.

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete, poco alla volta, la farina.

image

Unite anche la panna liquida e la bustina di lievito per dolci. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo e non troppo liquido. Versate nella ciotola le ciliegie denocciolate e amalgamatele delicatamente all’impasto. Trasferite il preparato in una teglia da forno, di cm 22 di diametro, precedentemente imburrata e spolverata di farina e fate cuocere la torta, in forno già caldo a 180 gradi, per circa 30 minuti.

image

Sfornate la torta alle ciliegie e fatela raffreddare prima di affettarla.

Consigli: Le ciliegie che usate per la torta devono essere perfette e sode, occorre selezionarle una ad una. Inoltre considerate che le ciliegie sono pesanti e tenderanno a sprofondare sul fondo della teglia, ma il risultato finale è ugualmente ottimo, specie se servite la torta accompagnata da panna montata!!! Per ovviare al problema che si potrebbe creare potete prima mettere il composto preparato e poi versarci sopra le ciliegie. In questo modo le ciliegie affonderanno lentamente e non raggiungeranno tutte il fondo.

Se avete trovato interessante questa ricetta venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook Cuciniamopasticciando mettendo mi piace sul box sottostante. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.