Girandole di sfoglia ripiene facili

Dolce facile e veloce da preparare, le Girandole di sfoglia ripiene facili si possono realizzare per ogni occasione soprattutto quando ci serve un dolce veloce da fare all’ultimo minuto, con pochissimi ingredienti.

Un croccante guscio di pasta sfoglia racchiude un ripieno cremoso che può essere personalizzato in base ai propri gusti. Io ho farcito queste girandole con marmellata all’amarena e crema al latte vegana (nel procedimento trovi la ricetta), ma puoi farle anche con altri gusti di marmellata e con una crema pasticcera classica, oppure semplicemente servirle con una spolverata di zucchero a velo, senza aggiunta di crema.

Le girandole di sfoglia sono un dolce delizioso, facilissime da preparare, un’ottima opzione per chi non vuole passare troppo tempo in cucina e allo stesso tempo portare in tavola qualcosa di delizioso e originale. Pochi ingredienti, poco tempo e farai sicuramente colpo sui tuoi ospiti conquistando il palato di tutti. Provare per credere!

Girandole di sfoglia ripiene facili
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni11
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti delle Girandole di sfoglia ripiene facili

1 rotolo pasta sfoglia
q.b. marmellata (di amarene o altro gusto)
12 amarene sciroppate

Strumenti

Passaggi delle Girandole di sfoglia ripiene facili

Per prima cosa, se vuoi farcirle con la crema pasticcera, sarà la prima cosa da preparare in modo che sarà già fredda quando vuoi utilizzarla. Ti lascio le ricette:
Crema pasticcera vegana densa e cremosa
Crema pasticcera Senza Uova allo Yogurt ai mirtilli
Crema pasticcera uova intere o solo tuorli
Ora, passiamo alla preparazione delle girandole. Apriamo un rotolo di pasta sfoglia e tagliamo delle strisce larghe circa 2 cm.

Mettere al centro di ogni striscia la marmellata di amarene.

Facciamolo per tutte le strisce.

Poi richiudiamo ogni striscia su se stessa.

Con una forchetta sigilliamo i bordi.

Ora, arrotoliamo la sfoglia a spirale.

Adagiamo le girandole su una teglia ricoperta di carta forno e spennelliamole con un po’ di acqua zuccherata.

Inforniamo a 200° (preriscaldato) per circa 15/20 minuti.

Sforniamo e lasciamo raffreddare. A questo punto possiamo spolverarle con zucchero a velo e servirle.

Se hai deciso, invece, di farcirle con la crema, dopo averle spolverate con lo zucchero a velo, possiamo mettere la crema pasticcera.

Prima di aggiungere le amarene, ricordati di lavarle e asciugarle bene, in questo modo eviterai che la crema si spacchi (vedi anche Le Zeppole e i SEGRETI per non far spaccare la crema (fritte o al forno))

Le nostre Girandole di sfoglia ripiene facili sono pronte e… BUON APPETITO 🙂

Consigli utili

Per conservare al meglio le girandole di sfoglia ripiene, ti consiglio di seguire questi semplici passaggi:

1. Raffreddare: prima di conservare i dolcetti, assicurati che siano completamente freddi.

2. Copri le girandole con una pellicola trasparente o conservale in un sacchetto per alimenti, per evitare che si secchino o prendano altri odori.

3. Puoi anche congelare le girandole per conservarle più a lungo. Assicurati, però, di metterle in un sacchetto trasparente da freezer, rimuovendo l’aria all’interno.

4. Per scongelarle, puoi uscirle a temperatura ambiente circa 2 ore prima di servirle e riscaldarle qualche minuto in forno.

Ricetta consigliata

Puoi provare anche:

Zeppole di pasta sfoglia alternativa vegana

Rose di sfoglia ripiene – facili e belle

Strudel di mele e mirtilli con pasta sfoglia

Cream tart millefoglie facile e veloce (anche vegana)

Seguimi sui social

Puoi seguire la mia pagina Facebook Cuciniamo insieme con Rosy

Puoi seguire il mio canale Youtube Cuciniamo insieme con Rosy

Se ti è piaciuta la recensione, ti sono molto grata se mi lasci il tuo voto sulle stelline o un commento. Grazie mille, Rosy.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.