Pasta e ceci alla romana

Pasta e ceci alla romana è una versione di pasta e ceci (primo piatto molto diffuso nelle regioni dell’Italia centro-meridionale) che ho scoperto relativamente da poco e che mi ha conquistata al primo assaggio. La ricetta classica della mia pasta e ceci prevede, come condimento, solo l’aglio e il prezzemolo, mentre la pasta e ceci alla romana risulta ancora più gustosa grazie alla presenza delle acciughe, che conferiscono al piatto quel tocco di sapidità in più, unitamente alla presenza del pomodoro e del rosmarino.
Per il formato di pasta da utilizzare avete libera scelta, dalla classica pasta mista ai maltagliati, passando per gli spaghetti spezzati, il risultato sarà in ogni caso un successone.

Pasta e ceci alla romana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gdi ceci secchi
  • 1 cucchiaio raso di bicarbonato
  • 1 spicchiodi aglio
  • 2 ramettidi rosmarino
  • 2 filettidi acciughe
  • 2 cucchiaidi polpa di pomodorini datterini
  • 1/2peperoncino fresco
  • q.b.olio evo
  • q.b.sale
  • 200 gdi pasta

Preparazione:

  1. Per preparare la pasta e ceci alla romana dovrete iniziare la sera prima mettendo in ammollo i ceci in acqua fredda in cui avrete sciolto un cucchiaio raso di bicarbonato.

    La mattina seguente, scolate i ceci e sciacquateli con acqua corrente fresca. Mettete i legumi in una pentola capiente e ricopriteli con abbondante acqua.

    Lasciate bollire i ceci per almeno 60 minuti controllando di tanto in tanto e, se fosse necessario, aggiungete altra acqua calda proseguendo la cottura finché non risulteranno morbidi ma non completamente sfatti.

    Cosa molto importante è aggiungere il sale solo verso il termine della cottura, circa dieci minuti prima di spegnere il fuoco.

    Quando i ceci saranno della consistenza giusta, prelevatene una parte e frullatela e mettete da parte la crema ottenuta.

    A questo punto in una casseruola fate soffriggere uno spicchio di aglio insieme ai filetti di acciughe e un rametto di rosmarino. Quando i filetti di acciughe saranno completamente sciolti, aggiungete la polpa di pomodoro e lasciatelo insaporire.

    Continuate la preparazione della vostra pasta e ceci alla romana eliminando l’aglio e il rosmarino e aggiungendo sia i ceci interi, con un po’ della loro acqua di cottura, sia la crema di ceci .

    Quando l’acqua avrà preso il bollore, aggiustate di sale e calate la pasta portandola a cottura aggiungendo, se dovesse servire, altra acqua in cui avete precedentemente cotto i ceci.

    Servite la pasta e ceci alla romana ultimando ciascun piatto con un filo d’olio a crudo e, se piace, un battuto di rosmarino e peperoncino fresco.

    Buon appetito 😋

  2. Se questa ricetta ti è piaciuta allora potrebbe piacerti anche:

    Pasta e patate con provola

    Seguimi anche su:

    Instagram: https://www.instagram.com/cuciniamo_e_mangiamo/

    Facebook: https://www.facebook.com/cuciniamo_e_mangiamo-106783724456299

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.