Porkolt Ungherese

Porkolt Ungherese E’ uno spezzatino cotto a lungo conosciuto in tutto il mondo con il nome Gulash. E’ un piatto tipico della tradizione culinaria Ungherese che però ha varie versioni in tutta l’Europa e si prepara con carne di manzo, vitello o maiale in un sugo di cipolla, paprica dolce e sugo di pomodoro.

Porkolt Ungherese
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 700 g Carne di suino
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • 1 Cipolla
  • 1/2 Peperone
  • 400 ml Passata di pomodoro
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 Carota
  • q.b. Sale
  • q.b. Alloro
  • q.b. Pepe
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il nostro Porkolt Ungherese mettendo in una padella a rosolare la cipolla tritata insieme al’aglio tritato nel olio di oliva. Aggiungiamo anche la carota tritata e la metà di un peperone piccolo tagliato in piccoli dadini e lasciamo soffriggere leggermente insieme tutti gli ingredienti.

    Aggiungiamo anche la carne precedentemente tagliata a dadini e lasciamo cuocere per almeno 10 minuti mescolando ogni tanto. A questo punto ci aggiungiamo anche la passata di pomodoro.

    A questo punto mescolando gli ingredienti aggiungiamo anche secondo i nostri gusti personali il sale, il basilico, il prezzemolo, l’origano, il rosmarino e la paprica dolce.

    Lasciamo cuocere il tutto a fuoco basso per almeno 1 ora mescolando ogni tanto. Più lasciamo cuocere e più il sugo diventerà denso e la carne prenderà il gusto degli altri ingredienti.

Note

Ed ecco che il nostro Porkolt Ungherese è pronto per essere servito insieme a dei gnocchetti tradizionali ungheresi o un semplice puré di patate, ma è davvero buono anche con del riso.

Buon appetito a tutti!!!
Precedente Muffin con fragole e cioccolato bianco Successivo Pasta fredda all’italiana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.