I PASSATELLI ricetta base

Un formato di pasta golossisimo, che si fa con il pane grattugiato, croce e delizia in cucina perchè quando riescono sono buonissimi, ma quando si sfaldano si trasformano in minestra del Paradiso.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per i passatelli servono pochi ingredienti e vanno considerati in proporzione al numero di commensali ….per ogni persona 1 uovo come per la pasta e per ogni uovo 50gr di parmiggiano e 50gr di pane grattuiato NON CONDITO cosa fondamentale per non farli sfaldare .

4 uova
200 g pane grattugiato (NON CONDITO O ALL’OLIO)
200 g parmigiano grattugiato (meglio se a lunga stagionatura )
1 cucchiaio farina
15 g sale
1 q.b. pepe
1 q.b. noce moscata
1/3 limone (Buccia grattugiata )

Strumenti

I passatelli quando venivano belli tosti in cucina richiedevano l’intervento dell’uomo di casa per schiacciarli con l’apposito attrezzo o con lo schiacciapatate.

1 Schiacciapatate

Passaggi

Impastate gli ingredienti partendendo dal pane e dal parmiggiano, aggiungete il resto ed infine le uova.

Impastate finche il composto non sarà ben sodo ed amalgamato.

Fate una bella palla e avvolgetela nella pellicola tasparente, lasciate riposare almeno una decina di minuti in frigo.

Dividete la palla in tre / quattro pezzi e passateli nello schiacciapatate fino ad ottenere i passatelli.

Solitamente vengono serviti in brodo, per evitare che si sfaldino accendete il brodo, quando è arrivato a bollore spegnetelo e buttateci dentro i passatelli direttamente dallo schiacciapatate , occorrono pochi istanti di immersione per far si che si cuociano.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!