Crea sito

Zuppa di fagioli misti nella slow cooker

La zuppa di fagioli misti nella slow cooker è una ricetta ricca, semplice e completa, un primo piatto caldo “confortante”, ottimo proprio nella stagione più fredda. Che differenza c’è tra una zuppa di fagioli con cottura classica e una zuppa di fagioli cotta nella slow cooker? Fondamentalmente a prima vista nessuna ma la cottura lenta ha il vantaggio di insaporire meglio gli ingredienti perché senza mai alzare il coperchio tutti i gusti restano all’interno e cosa non da poco potete mettere a cuocere la zuppa, uscire o dedicarvi ad altro e la slow cooker lavorerà per voi! Al vostro rientro troverete ad attendervi una deliziosa zuppa di fagioli misti: non dovrete fare altro che gustarvela col pane tostato o aggiungervi la pasta.

Zuppa di fagioli misti nella slow cooker Cucina vista mare
  • Preparazione: 13 (incluso l'ammollo dei fagioli) Ore
  • Cottura: 3 Ore
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Fagioli misti secchi
  • 600 ml Brodo vegetale
  • 1 cucchiaino Paprika affumicata
  • 100 g Misto per soffritto (sedano, carota, cipolla)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Zuppa di fagioli misti nella slow cooker Cucina vista mare

    Mettere a bagno i fagioli misti per almeno 12 ore, scolarli e trasferirli in una pentola con acqua fredda. Portare a bollore e lasciar bollire per quindici minuti. Questo passaggio è molto importante perché le basse temperature della slow cooker non riescono ad eliminare le tossine presenti nei fagioli o nei legumi in generale. Preparare un soffritto affettando finemente sedano, carota e cipolla e lasciarlo insaporire in padella con due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Quando i fagioli sono pronti scolarli e trasferirli nella slow cooker con il soffritto e il brodo vegetale, aggiungere la paprika affumicata (se non vi piace potete eliminarla o sostituirla con le spezie che preferite), mescolare bene, chiudere con il coperchio e avviare la slow cooker su HIGH per 3 o 4 ore: dopo tre ore di cottura aprite il coperchio, assaggiate e decidete se passare in modalità WARM che mantiene la zuppa in caldo o se proseguire la cottura ancora per un po’. Io li ho lasciati ancora un’oretta. Potete servire la zuppa da sola con i crostini di pane o con la pasta da cuocere a parte.

Note

Il tempo di preparazione include l’ammollo dei fagioli e la preparazione del brodo vegetale.

Per preparare il brodo vegetale la ricetta è QUI.

Se non conoscete la slow cooker potete leggere QUI.

QUI trovate la categoria dedicata all’interno del blog.

Vi aspetto sulla pagina FACEBOOK dedicata al mio blog Cucina vista mare dove troverete tante ricette e sulla pagina FACEBOOK dedicata alla slow cooker!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.