Crea sito

Tortilla chips

Tortilla chips… ho voluto provare pure questa… proprio uguali a quelle che si comprano in busta non sono ma vi garantisco che sono deliziose. Si preparano con un mix di semola e farina di mais fioretto, si stende l’impasto sottile sottile, si tagliano dei dischi e poi i triangolini. Per la cottura: fritti o al forno come preferite. Scrocchiarelle, croccanti e sfiziose sono perfette per l’aperitivo con la salsa guacamole. Sono più buone le tortilla chips fritte o al forno? Che c’è da chiederlo? Fritte ovvio… più che altro quelle cotte in forno induriscono in fretta perciò vanno consumate immediatamente.

tortilla chips
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni100 tortilla chips
  • CucinaMessicana

Ingredienti

  • 200 gFarina di mais (Fioretto)
  • 100 gSemola di grano duro rimacinata
  • 140 mlAcqua (Circa)
  • 10 gOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Paprika affumicata (Facoltativo)

Preparazione

  1. In una ciotola impastare le farine con l’olio, il sale e l’acqua aggiungendola poca alla volta fino ad ottenere un panetto di consistenza morbida ma asciutta.

    Dividere l’impasto in quattro panetti. Stendere sottilmente ogni panetto tra due fogli di carta forno: dovrete ottenere uno spessore pari a un millimetro o appena di più (due millimetri è troppo). Tagliare dei dischi che abbiano un diametro di 12 centimetri utilizzando un coppapasta e dividere ogni disco in sei triangolini.

    Ripetere il procedimento fino a che non avrete esaurito gli ingredienti: eventuali ritagli possono essere impastati e lavorati nuovamente per ottenere altri dischi e altri triangolini.

    Per le tortilla chips fritte: in una padella scaldare abbondante olio di semi di arachidi, immergervi pochi triangolini alla volta lasciandoli dorare (gonfieranno subito), scolarli e lasciarli sgocciolare su carta per fritti.

    Per le tortilla chips al forno: disporre i triangolini su teglie rivestite con carta forno, spruzzarle con un pochino di olio extravergine d’oliva e cuocere in forno ventilato, preriscaldato a 200 °C per 5 minuti.

    Salare le tortilla chips ancora calde.

Note

Fonte della ricetta QUI

Se amate le spezie potete aggiungere all’ impasto un pizzico di paprika affumicata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.