Torta salata speck radicchio e indivia

La torta salata speck, radicchio e indivia racchiude un insieme di sapori e profumi davvero  speciale: un matrimonio ben riuscito! Per chi ama le torte salate ed è sempre in cerca di nuove idee e nuovi accostamenti questa è proprio la ricetta giusta! La torta salata speck, radicchio e indivia è ottima da servire come aperitivo da condividere con gli amici, è ottima come antipasto, è ottima come piatto unico accompagnata da un contorno di patate arrosto per una cena in famiglia! E’ pratica, sfiziosa e sempre ben gradita… cosa aspettate a provarla?

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta sfoglia rettangolare
  • 2 cespiIndivia belga
  • 2 cespiRadicchio tardivo
  • 100 gSpeck a fette
  • q.b.Parmigiano grattugiato
  • 30 mlVino rosso
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Noce moscata

Preparazione

  1. Pulire il radicchio, sciacquarlo bene sotto l’acqua corrente, dividere ogni cespo nel senso della lunghezza a metà o in quattro parti (dipende dalla grandezza), eliminare la parte finale più dura cercando di mantenere le foglie unite. Lavare l’indivia sotto l’acqua corrente e dividerla in quattro o sei parti nel senso della lunghezza. In un’ampia padella scaldare qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva, aggiungere le verdure, regolare di sale e profumare con una grattugiata di noce moscata. Lasciar insaporire pochi minuti poi sfumare con il vino rosso. Cuocere a fuoco basso per dieci minuti o fino a che le verdure non saranno morbide aggiungendo un pochino di acqua calda se necessario. Preparare la besciamella (io ho scelto di utilizzare quella senza burro). Foderare uno stampo rettangolare con la pasta sfoglia, bucherellarla sul fondo con i rebbi di una forchetta e distribuire sopra un velo di besciamella. Poi sistemare all’interno del guscio le verdure e lo speck alternandole (radicchio, indivia e speck) fino a ricoprire tutta la superficie della pasta sfoglia. Aggiungere qualche cucchiaiata di besciamella, spolverizzare con il parmigiano grattugiato e cuocere in forno a 180° per trenta minuti. Servire la torta salata speck, radicchio e indivia tiepida o fredda.

Note

Fonte della ricetta che ho modificato a mio gusto “La prova del cuoco”.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e su INSTAGRAM trovate la galleria con le mie foto. Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.