Torta salata alla Norma

Torta salata alla Norma

La torta salata alla Norma è un’idea sfiziosa da presentare come antipasto, come secondo o da portare fuori per il pic nic perché è buona tiepida ma anche fredda è una vera delizia. Come base per la torta salata alla Norma ho scelto una pasta all’olio leggera e croccante mentre il ripieno è quello classico della pasta alla Norma: pomodori, melanzane e ricotta salata. Se amate la pasta alla Norma questa torta salata vi piacerà senz’altro!

Torta salata alla Norma Cucina vista mare

Ingredienti

base per torte salate

250 gr di pomodorini pachino

1 melanzana media

sale

pepe

olio extravergine d’oliva

ricotta salata q.b.

Preparare la base per la torta salata alla Norma seguendo le indicazioni che trovate QUI. Lavare la melanzana, eliminare il picciolo e tagliarla a cubetti. Tagliare a cubetti anche i pomodorini dopo averli lavati e lasciarli sgocciolare all’interno di un colino. In una padella scaldare qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, aggiungere le melanzane e lasciarle appassire poi unire anche i pomodorini e continuare la cottura per dieci minuti circa. Regolare di sale e pepe e lasciar intiepidire. Rivestire uno stampo (io ho utilizzato uno stampo rettangolare con forno removibile di 35.5 x 10 centimetri) con l’impasto base per la torta, farcire con le melanzane e i pomodori avendo cura di eliminare tutti i liquidi e aggiungere una grattugiata di ricotta salata. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25/30 minuti. Lasciar intiepidire la torta salata e poi servire aggiungendo ancora un po’ di ricotta salata in superficie.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.