Crea sito

Torta pan di mele

La torta pan di mele è un dolce un po’ speciale: soffice, genuino, profumatissimo, buono… buono come la semplicità… perché la torta di mele fa subito casa, coccole e ricordi d’infanzia… E’ un grande classico della tradizione la torta di mele, ognuno ha la sua ricetta… qui da me ce n’è più di una… ma la torta pan di mele ha qualcosa in più: le mele frullate nell’impasto e la velocità con la quale si prepara… Solo una raccomandazione: non modificate gli ingredienti, non modificate le proporzioni, non utilizzate uno stampo più grande o non avrete la vostra torta…

Torta pan di mele Cucina vista mare
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 170 g Zucchero
  • 70 g Burro morbido
  • 2 Mele piccole
  • 1 Uovo
  • 1 bustina Lievito per dolci
  • 1 Limone (succo)
  • 4 cucchiai Latte
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere

Preparazione

  1. Torta pan di mele Cucina vista mare

    Tagliare le mele in quattro spicchi, togliere i semi e la buccia (potete tenerla se sono mele non trattate), tagliarle ancora a spicchi più piccoli, trasferirle in una ciotola e bagnarle con il succo del limone. Nel frullatore versare lo zucchero e l’uovo e frullare per qualche minuto poi aggiungere il burro morbido, la farina e il lievito. Unire anche il latte e la cannella. Frullare tutto in modo da amalgamare il composto. Infine aggiungere le mele con il succo del limone e frullare bene. Versare l’impasto in uno stampo da 20 centimetri e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti. Una volta cotta (mi raccomando fate sempre la prova stecchino o se preferite la prova coltello, o l’uno o la lama dovranno uscire asciutti a indicazione che il dolce è cotto) lasciar raffreddare la torta su una gratella e a piacere cospargere con lo zucchero a velo.

Note

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI. Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.