Torta di mele e cioccolato

La torta di mele e cioccolato è un dolce senza tempo… soffice, golosa, semplice… per la colazione o la merenda… La torta di mele e cioccolato fa subito “casa”, il suo profumo si spande mentre cuoce nel forno e poi si attende impazienti che raffreddi seduti intorno al tavolo. Io la vedo ancora, un po’ sbiadita dalla patina color seppia come nelle vecchie foto la grande cucina della mamma nella vecchia casa sul viale principale del paese… grande? E chi lo sa se era grande… perché quando sei piccola la stanza appare grande ma poi cresci e forse se la potessi rivedere oggi quella cucina non sarebbe poi così grande come nei miei ricordi… i ricordi dei tempi andati quando il tempo sembrava scorrere più lento… chi oggi tra voi si siede in attesa di gustarsi una fetta di torta appena fatta? Pochi direi… forse nessuno… oggi il tempo lo si rincorre… non basta mai… ed è già tanto se si riesce a farla la torta… Da me però ci sono ancora momenti così… sono rari ma non ci rinuncerei per niente al mondo! Forse questa torta di mele e cioccolato riuscirà a catturare un po’ del vostro tempo e a regalarvelo perché possiate sedervi ad aspettare che la torta raffreddi…

Torta di mele e cioccolato Cucina vista mare
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 300 g Zucchero
  • 380 g Farina 0
  • 250 g Ricotta
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 275 g Mele (peso al netto degli scarti)
  • 90 ml Latte
  • 1 bustina Lievito

Preparazione

  1. Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti. Tritare il cioccolato fondente al coltello. Montare le uova con lo zucchero fino a che non saranno chiare e spumose. Aggiungere la ricotta ed amalgamare bene il composto. Unire la farina setacciata con il lievito poca alla volta alternandola con il latte a temperatura ambiente. Infine con una spatola incorporare le mele e il cioccolato fondente. Preriscaldare il forno a 180°. Foderare con la carta forno uno stampo da 26 centimetri. Versare all’interno l’impasto e cuocere per un’ora: prima di sfornare ricordatevi la prova stecchino per controllare la cottura. Una volta cotta sformare il dolce dallo stampo e lasciarlo raffreddare su una gratella. Cospargere con lo zucchero a velo prima di servire.

Note

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI. Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.