Crea sito

Tiramisù ai frutti di bosco

Tiramisù ai frutti di bosco

Il tiramisù ai frutti di bosco è la versione fresca ed estiva del classico tiramisù: una delizia cremosa, dal gusto delicato è il dessert al cucchiaio perfetto da servire a conclusione di una cena. Il tiramisù ai frutti di bosco non prevede l’utilizzo delle uova ma se dovete servirlo a chi è intollerante abbiate anche l’accortezza di utilizzare dei biscotti senza uova. Nello sciroppo non c’è liquore perciò il tiramisù ai frutti di bosco è un dolce gradito anche dai bambini. Se lo servite ad una cena tra adulti potete aggiungere qualche cucchiaio di maraschino.

Tiramisù ai frutti di bosco Cucina vista mare

Ingredienti

Per la crema

500 gr di mascarpone

250 ml di panna fresca

100 gr di zucchero a velo

Per lo sciroppo

150 gr di acqua

150 gr di zucchero

125 gr di more

125 gr di lamponi

125 gr di mirtilli

Per farcire

500 gr di fragole

4 cucchiai di zucchero

200 ml di acqua

5 pacchettini di biscottini all’uovo

Tiramisù ai frutti di bosco Cucina vista mare

Lavare le fragole, togliere il picciolo, tagliarle a pezzettini e trasferirle in una ciotola con acqua e zucchero in modo che si insaporiscano. Preparare lo sciroppo: scaldare in un padellino l’acqua con lo zucchero, lavare delicatamente i frutti di bosco (more, lamponi e mirtilli), quando l’acqua bolle unire i frutti di bosco e lasciarli cuocere cinque minuti dalla ripresa del bollore. Poi filtrare il succo ottenuto e tenere da parte i frutti di bosco. Preparare la crema: con le fruste lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo. A parte montare la panna a neve ben ferma e incorporarla al mascarpone con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontarla. Assemblare il tiramisù: bagnare i biscottini all’uovo nello sciroppo e sistemarli uno accanto all’altro in una teglia rettangolare (la mia misura 28×17 centimetri). Coprirli con la crema al mascarpone e distribuirvi sopra le fragole e i frutti di bosco tenuti da parte. Creare un secondo strato procedendo con i biscottini inzuppati nello sciroppo, le fregole e i frutti di bosco. Riporre il tiramisù in frigo almeno 4/5 ore prima si servirlo.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

 

2 Risposte a “Tiramisù ai frutti di bosco”

  1. Io ho una confezione di frutti di bosco surgelati..vanno bene lo stesso? Lo faccio sempre cuocere in acqua e zucchero?

    1. Ciao Gabry. Si vanno bene anche i frutti di bosco surgelati e la preparazione è la stessa: cuocerli in acqua e zucchero. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.