Crea sito

Tagliata di pollo alla paprika

La tagliata di pollo alla paprika è un secondo piatto semplicissimo, veloce, saporito e gustoso. Per preparare questa ricetta ho scelto la tagliata di pollo che trovo al supermercato, è una carne tenera, succosa, perfetta per qualunque preparazione e direi che ha sostituito quasi completamente il petto di pollo qui in casa mia. Ovviamente se non trovate la tagliata non rinunciate a provare la ricetta, il petto di pollo andrà bene lo stesso. Se amate le spezie e cercate un modo diverso di cucinare il “solito” pollo che, diciamo la verità non manca mai in cucina, ecco l’idea giusta per voi: la tagliata di pollo alla paprika!

tagliata di pollo alla paprika
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gTagliata di pollo (O petto di pollo)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Paprika affumicata (O dolce)
  • q.b.Erbette mediterranee secche (O altri aromi a scelta)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Farina

Preparazione

  1. Ridurre a striscioline la tagliata di pollo (se utilizzate il petto eliminate tutti gli ossicini e le cartilagini). Infarinare la carne e trasferirla all’interno di una ciotola: aggiungere sale, pepe, erbette mediterranee o gli aromi che avete scelto, la paprika affumicata e mescolare bene tutto. In padella scaldare l’olio extravergine d’oliva e lasciarvi rosolare la carne poi sfumare con il vino bianco e proseguire la cottura per dieci minuti.

    A piacere a fine cottura potete aggiungere del prezzemolo fresco tritato.

    Servire gli straccetti di pollo alla paprika ben caldi con un contorno di patate arrosto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.