Sugo di carne toscano

Il sugo di carne toscano non è il classico ragù poiché sia ingredienti che procedimento di preparazione sono diversi: per il sugo di carne toscano la carne dev’essere intera e non macinata. Il sugo dev’essere fatto rosolando prima gli odori, poi si aggiunge la carne e infine il pomodoro. Nel sugo di carne toscano non vanno né brodo né acqua e non sia mai ad utilizzare panna o latte. Uniche varianti concesse come spiega Paolo Petroni nel suo libro: il basilico, un cucchiaio di funghi secchi fatti rinvenire in acqua tiepida e un misto di carne di manzo e maiale al posto del solo manzo.

sugo di carne toscano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 600 gbraciole magre di vitellone
  • 400 gpomodori pelati
  • 1/2cipolla
  • 1carota
  • 1 costasedano
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pelare la cipolla e tritarla finemente. Spuntare la carota, pelarla e affettarla finemente. Affettare finemente anche il gambo di sedano. Trasferire il battuto ottenuto in un tegame con i sei cucchiai d’olio extravergine d’oliva e tenendo il fuoco molto basso cuocere le verdure per venti minuti senza coperchio mescolando di tanto in tanto e controllando che non brucino.

    Unire le braciole, farle rosolare bene poi trasferirle su un tagliere e tritarle finemente con il coltello.

    Rimettere la carne nel tegame e aggiungere i pomodori pelati. Regolare di sale e pepe e proseguire la cottura con il coperchio sempre a fuoco basso per quaranta minuti.

Note

Fonte della ricetta: Il grande libro della vera cucina toscana di Paolo Petroni.

Potrebbe piacervi:

Ragù toscano

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.