Spirali di sfoglia al prosciutto cotto

Spirali di sfoglia al prosciutto cotto

Le spirali di sfoglia al prosciutto cotto con paté di olive sono un’idea sfiziosa da servire per un aperitivo in compagnia, il perfetto finger food per il buffet e sono ottime anche come antipasto. La ricetta è nata semplicemente da ciò che offriva il frigo: pasta sfoglia, prosciutto cotto e paté di olive nere appena preparato (la ricetta la trovate QUI). Ovviamente la farcitura è un semplice suggerimento e potete scegliere ciò che preferite: speck, prosciutto crudo o pancetta. E si possono aggiungere robiola, parmigiano, fontina, crema di carciofi. Insomma tutto ciò che vi piace andrà bene per le spirali di sfoglia!

Spirali di sfoglia al prosciutto cotto Cucina vista mare

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare

paté di olive nere

100 gr di prosciutto cotto

Srotolare la pasta sfoglia e distribuirvi sopra il paté di olive nere senza esagerare con la quantità. Aggiungere le fette di prosciutto cotto cercando di coprire tutta la superficie. Coprire con il secondo rotolo di pasta sfoglia facendolo ben combaciare e premendo un pochino per farlo ben aderire. Utilizzando una rotella tagliapasta liscia ricavare delle strisce larghe circa due centimetri (non di più perché sarebbe troppo). Arrotolare ciascuna striscia su se stessa per conferire una forma a spirale. Le volute dovranno essere strette e ben ravvicinate perché in cottura la pasta sfoglia si gonfierà tendendo a stendersi perdendo la loro bella forma. Porre le spirali di sfoglia su una placca rivestita di carta forno e cuocere a 200° per circa 15 minuti o fino a quando non saranno ben dorate. Quando saranno cotte tirarle fuori dal forno e lasciarle raffreddare prima di toccarle per non rischiare di romperle. Se desiderate servirle calde o tiepide basterà scaldarle pochissimi minuti in forno appena prima di servirle.

Spirali di sfoglia al prosciutto cotto Cucina vista mare

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post “attivate le notifiche! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.