Spiedini di polpette con cous cous

Spiedini di polpette con cous cous, un piatto unico ricco, completo, saporito e gustoso: un modo diverso e originale per presentare a tavola le polpette. Per me quella degli spiedini di polpette con cous cous è stata la ricetta del riciclo perciò ho utilizzato quel che c’era in dispensa, ma potete personalizzare il condimento del vostro cous cous come più preferite e utilizzando gli ingredienti che vi piacciono di più.

Spiedini di polpette con cous cous Cucina vista mare
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per le polpette

  • 400 g Carne macinata di manzo
  • 100 g Salsiccia
  • 20 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 500 g Polpa di pomodoro
  • 1 Uovo
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Pangrattato

Per il cous cous

  • 280 g Cous cous
  • 320 ml Acqua
  • 4 cucchiaini Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pomodorini secch
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Erbette aromatiche

Preparazione

  1. Preparare le polpette: in una ciotola unire la carne con la salsiccia spellata e sbriciolata, aggiungere l’uovo e il parmigiano. Regolare di sale e pepe e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Inumidirsi le mani con l’acqua e formare delle polpette non troppo grandi. Passarle nel pangrattato. In una casseruola scaldare l’olio e rosolarvi bene le polpette poi unire la polpa di pomodoro e cuocere a fiamma bassa per trenta minuti.

  2. Preparare il cous cous: far bollire l’acqua in una pentola capiente, regolare di sale, aggiungere l’olio e il cous cous. Con una forchetta sgranare il cous cous poi coprire e lasciar riposare cinque minuti. Scoperchiare, mescolare di nuovo e aggiungere i pomodorini secchi sott’olio tagliati a pezzetti, il prezzemolo tritato e le erbette aromatiche (io ho utilizzato un mix di erbette mediterranee secche).

  3. Preparare gli spiedini e servirli accompagnandoli con il cous cous.

Note

Le istruzioni per la cottura del cous cous sono indicative perché a seconda del tipo che acquistate possono essere diverse. Perciò leggete sulla confezione del vostro cous cous e seguite le indicazioni-

Se l’idea vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola.

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI. Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.