Sformato di cavolfiore e prosciutto cotto

Lo sformato di cavolfiore e prosciutto cotto è un secondo piatto sfizioso e saporito, un ottimo piatto unico ricco e filante. E’ un peccato che il cavolfiore non riscuota un gran successo a tavola perché è un ortaggio davvero versatile che può essere cucinato in tanti modi diversi. Venite in cucina con me e prepariamo insieme questo delizioso sformato di cavolfiore e prosciutto cotto.

Sformato di cavolfiore e prosciutto cotto Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la besciamella

  • 250 mllatte
  • 25 gfarina
  • q.b.noce moscata
  • 5 gsale
  • q.b.pepe
  • 25 mlolio extravergine d’oliva

Per il condimento

  • 1cavolfiore
  • 3 fetteprosciutto cotto
  • 2 fetteprovola affumicata
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Preparazione

  1. Pulire il cavolfiore: eliminare il gambo e le foglie più esterne. Dividere le cimette dal gambo centrale staccandole una per una. Lavarle delicatamente sotto l’acqua corrente e lessarle in acqua bollente per 8/10 minuti. Non dovranno essere troppo morbide ma al dente e ancora croccanti. Scolarle tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e lasciar raffreddare.

    Preparare la besciamella con le indicazioni che trovate QUI. Ho scelto di utilizzare l’olio per la mia besciamella in modo da alleggerire il piatto e adattarlo alle mie intolleranze ma se preferite potete prepararla nella maniera classica: QUI trovate la ricetta.

    Ungere una pirofila da forno e sistemarvi il cavolfiore bollito, distribuire sopra il prosciutto cotto a pezzetti, la provola affumicata e coprire tutto con la besciamella, cospargere con il parmigiano grattugiato e cuocere in forno a 180 °C per 30 minuti circa o fino ad ottenere una bella gratinatura dorata.

Note

Per preparare questo piatto potete preparare la besciamella in casa ma se preferite o se avete fretta potete acquistarla già pronta.

Da non perdere

Pesto di cavolfiore

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.