Crea sito

Salmone al cartoccio

Salmone al cartoccio

Il salmone al cartoccio è un secondo piatto leggero e appetitoso. La cottura nel cartoccio conserva all’interno tutti i gusti e il pesce sarà ancora più saporito… Ricco e gustoso il salmone al cartoccio può essere accompagnato da patate e cipollotti o se preferite da melanzane, zucchine e carciofi, olive, pomodorini e capperi, aromi misti: il salmone al cartoccio è una ricetta semplice da variare a proprio gusto! La ricetta è tratta da “Racconti di cucina” di Angela Frenda.

Salmone al cartoccio Cucina vista mare

Ingredienti per 4 persone

1 trancio di filetto di salmone (800 g pulito da pelle e lische)

500 g di patate

300 g di cipollotti

zenzero grattugiato

succo di limone o arancia

sale

pepe

olio extravergine d’oliva

Sbucciare le patate e tagliarle molto sottili. Lessarle e quando saranno cotte al dente scolarle e tenerle da parte. Tagliare i cipollotti a julienne. Dividere il salmone in quattro filetti e insaporirli con sale e pepe. Ritagliare quattro fogli di carta forno e su ciascuno creare un letto di patate e cipollotti. Appoggiare i tranci di salmone e aggiungere su ognuno un pizzico di zenzero. Versare anche il succo di limone o di arancia, un filo d’olio e chiudere il cartoccio come una caramella. Cuocere in forno a 250° per venti minuti circa. Servire il salmone direttamente all’interno del suo cartoccio.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.