Risotto radicchio pere e brie

Il risotto radicchio, pere e brie è un primo piatto ricco ma dal gusto delicato, una ricetta raffinata da servire a tavola nelle occasioni importanti o per i giorni di festa. Il gusto un po’ amaro del radicchio, la dolcezza della pera, la piacevole sapidità del brie creano una combinazione di sapori eccellente. Provatelo perché il risotto radicchio, pere e brie diventerà il protagonista sulla vostra tavola!

Risotto radicchio pere e brie Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 griso Vialone Nano
  • 1/2cipolla
  • 1pera Abate
  • 1 cesporadicchio rosso di Treviso IGP, precoce
  • 50 gbrie
  • 50 gspeck (in stick)
  • 400 mlacqua
  • 10 gdado da brodo (vegetale fatto in casa)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavare e tagliare a listarelle il radicchio. Cuocerlo pochi minuti in un tegame con un goccio d’olio e tenerlo da parte. Nella preparazione del risotto il soffritto e la tostatura sono passaggi essenziali: sbucciare e tritare sottilmente la cipolla, metterla ad appassire in un tegame con l’olio lasciando che prenda colore. Aggiungere lo speck poi unire il riso, mescolare bene con un cucchiaio di legno e lasciarlo tostare per qualche minuto. Aggiungere anche il radicchio. A questo punto aggiungere il brodo poco alla volta (io ho sciolto il mio dado vegetale fatto in casa in acqua calda) man mano che si asciuga. A metà cottura unire la pera sbucciata e tagliata in piccoli cubetti poi proseguire finché il riso non è cotto. Salare. E fuori dal fuoco, mantecare con il brie tagliato a tocchetti. Servire subito.

Note

Se non vi piace il brie o non riuscite a trovarlo potete sostituirlo con il taleggio o con il gorgonzola. A piacere potete aggiungere delle noci tritate prima di servire.

Da non perdere

Risotto speck e puzzone di Moena

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.