Risotto con zucca e caprino

Il risotto con zucca e caprino è un primo piatto appetitoso, ricco, cremoso, un insieme di sapori sorprendente. Il gusto deciso del salame piatto abruzzese, la dolcezza della zucca, il sapore un po’ pungente del caprino creano un piatto gustoso e raffinato perfetto anche per le occasioni speciali! Provate il risotto con zucca e caprino seguendo la ricetta… vi leccherete i baffi!

risotto con zucca e caprino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gZucca delica (O mantovana)
  • 320 gRiso vialone nano (O carnaroli)
  • 130 gFormaggio caprino fresco
  • q.b.Salame piatto abruzzese (Aquila) (O Cacciatore)
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulire la zucca e tagliarla prima a fettine e poi a dadini. In un ampio tegame scaldare qualche cucchiaio d’olio, aggiungere la zucca e lasciarla insaporire qualche minuto. Poi unire il brodo poco alla volta per portare la zucca a cottura (occorreranno circa venti minuti). In una casseruola a parte tostare il riso per un paio di minuti con due cucchiaini di olio extravergine d’oliva (solitamente le ricette dicono di tostare il riso a secco facendo attenzione a non bruciarlo ma io preferisco aggiungere un pochino di olio). Trasferire il riso nel tegame con la zucca e portarlo a cottura aggiungendo il brodo vegetale caldo. Man mano che i liquidi si asciugano aggiungere il brodo poco alla volta fino a che il riso non sarà cotto (saranno necessari circa venti minuti). Regolare di sale. Aggiungere il caprino fresco a pezzettini e mescolare. Poi distribuire nei piatti e completare con il salame piatto abruzzese tagliato prima a fettine sottili e poi a listarelle.

Note

Per il risotto alla zucca classico QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.