Risi e bisi

Risi e bisi, un grande classico della cucina italiana, un piatto veneto preparato con riso e piselli. La ricetta originale veneta prevede anche l’uso dei baccelli con i quali si prepara il brodo, vengono poi passati al setaccio, aggiunti al brodo stesso che si utilizza per la cottura del riso. Direi che è tutto un’altro sapore… Senz’altro a primavera quando ci sono i piselli freschi vale la pena provare. Oggi ci accontentiamo dei piselli già sgusciati per preparare un buon piatto di risi e bisi. Risi e bisi è un piatto straordinario… non è una minestra, perché non dev’essere troppo brodoso e neppure un risotto perché non dovrà essere troppo asciutto. Allora cominciamo!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPiselli sgranati
  • 350 gRiso vialone nano
  • 50 gPancetta
  • 40 gParmigiano reggiano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Preparare un leggero brodo vegetale (QUI trovate la ricetta). In un tegame scaldare due cucchiai d’olio e lasciarvi dorare la pancetta tagliata e listarelle e la cipolla finemente tritata. Poi aggiungere il riso, mescolare bene e bagnarlo con un mestolo di brodo. Dopo cinque minuti aggiungere i piselli, mescolare e portare a cottura aggiungendo un mestolo di brodo alla volta. Quando il riso sarà cotto, dovrà essere morbido, “all’onda”, regolare di sale e pepe, a piacere potete aggiungere del prezzemolo tritato, il parmigiano e servire.

Note

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche: potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI. Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.