Plumcake di pasta farcito

Il plumcake di pasta farcito è un primo piatto ricco, una di quelle ricette che in tavola fanno una gran figura ma che si realizzano con un minimo sforzo. Ed è pure un’idea perfetta per creare un gustoso piatto del riciclo. Per prepararlo sono partita dalla mia ricetta della frittata di tagliolini variando però ingredienti e forma. Da gustare caldo ma non troppo il plumcake di pasta farcito è ottimo pure tiepido o freddo perciò perfetto per il buffet, la gita fuori porta o il picnic. Provatelo è semplicemente squisito!

Da non perdere

Plumcake di pasta farcito Cucina vista mare
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g tagliolini all’uovo
2 uova
80 g burro
60 g prosciutto cotto
70 g asiago
50 g mix mozzarella e provola (grattugiata)
60 g Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
10 g pangrattato

Passaggi

Lessare i tagliolini all’uovo in acqua bollente salata secondo le indicazioni di cottura riportate sulla confezione. Scolarli bene e trasferirli all’interno di una ciotola. Condirli con le uova sbattute, il burro e il parmigiano.

Rivestire lo stampo da plumcake con la carta forno (io mi trovo molto bene con quella riutilizzabile) e distribuire sul fondo la metà dei tagliolini conditi pressandoli bene. Coprire la superficie con il prosciutto cotto, aggiungere l’asiago tagliato a cubetti e il mix di provola e mozzarella (io lo trovo già pronto e grattugiato nel banco frigo ma potete anche decidere di utilizzare solo la provola o solo la mozzarella). Coprire il ripieno con il resto dei tagliolini pressandoli bene. Cospargere con il pangrattato e cuocere in forno preriscaldato per 40/45 minuti o fino a che il plumcake di pasta non sarà dorato in superficie e si sarà formata una bella crosticina croccante.

Sformare il plumcake su un piatto da servizio, lasciarlo riposare dieci minuti e poi servirlo tagliato a fette.

Se preferite potete preparare il plumcake di pasta all’interno di uno stampo rotondo e otterrete una torta di pasta.

Potete variare il ripieno a vostra scelta utilizzando gli ingredienti che preferite o che avete in frigo disponibili.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Se la ricetta vi è piaciuta venite a trovarmi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola! Se preferite trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo che sono anche su PINTEREST e su TWITTER!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.