Insalata di patate e peperoni

L’insalata di patate e peperoni è un contorno freddo perfetto per la stagione estiva: si prepara in anticipo e si conserva in frigo fino al momento di servire in tavola. Fresca, leggera e colorata l’insalata di patate e peperoni è ottima sia in abbinamento con secondi piatti di carne che con i formaggi.

Da non perdere

Insalata di patate e peperoni Cucina vista mare
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

700 g patate
2 peperoni rossi (grandi)
3 cipollotti rossi freschi
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. prezzemolo tritato o origano
q.b. aglio in polvere

Passaggi

Lessare le patate: potete procedere con il metodo tradizionale oppure cuocerle a vapore in microonde: sbucciare le patate, tagliarle a cubetti e cuocerle in microonde a 900 w per 12 minuti nell’apposito contenitore per la cottura a vapore. Cuocere i peperoni: potete scegliere se arrostirli in forno o in friggitrice ad aria. Tagliare le patate a cubetti (se le avete cotte con il metodo tradizionale), togliere la pelle ai peperoni e tagliarli a losanghe. Affettare il cipollotto. Raccogliere tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola e condirli con abbondante olio extravergine d’oliva, sale, aglio in polvere, origano o prezzemolo tritato. Mescolare bene e tenere in frigorifero fino al momento di servire. A piacere potete aggiungere delle olive nere o delle olive taggiasche.

Insalata di patate e peperoni Cucina vista mare

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Se la ricetta vi è piaciuta venite a trovarmi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola! Se preferite trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo che sono anche su PINTEREST e su TWITTER!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.