Crespelle alla valdostana

Le crespelle alla valdostana sono un primo piatto ricco, saporito, un confort food nelle giornate più fredde, prosciutto cotto, fontina d’alpeggio, cremose e filanti sono perfette per il pranzo della domenica. Per la ricetta delle crespelle alla valdostana ho seguito le indicazioni sulla piccola guida che mi hanno regalato all’azienda agricola di Aosta dove ho acquistato la fontina. Non potevo certo tornare dalle vacanze senza portarmi a casa qualche delizioso souvenir!

Da non perdere

Crespelle alla valdostana Cucina vista mare
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

Con le quantità indicate in ricetta si ottengono sei crespelle che, se parte di un pranzo completo, sono sufficienti per due persone (ovviamente dipende sempre “dall’appetito”). Se dovete prepararne in quantità maggiori vi basterà raddoppiare o triplicare le dosi.

Per le crespelle

2 uova
200/300 ml acqua (o latte)
4 cucchiai farina 0 (rasi)
1 pizzico sale

Per completare

150 g fontina
150 g prosciutto cotto
250 ml besciamella
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. burro

Strumenti

Passaggi

Preparare le crepes: trovate QUI i passaggi e il procedimento. Dopo aver preparato le crespelle farcirle, tenendo il ripieno solo su metà crespella, con il prosciutto cotto e la fontina tagliata a cubetti. Chiuderle piegando a metà e poi ancora a metà formando un triangolo (ma se preferite potete anche farcire le crepes per intero e arrotolare a cannellone). Disporre le crespelle all’interno della pirofila imburrata, ricoprirle con la besciamella, regolare di sale e pepe e gratinare in forno a 180 °C per 15 minuti. Servire le crespelle ben calde.

Note

Per preparare le crespelle faccio sempre riferimento alla ricetta di casa mia, a come le preparava la mia nonna, una ricetta povera, per questo tra gli ingredienti trovate l’acqua che oltre a rendere le crespelle più leggere, era anche più economica. Naturalmente se preferite potete sostituire l’acqua con il latte. Mi sono attenuta per il resto al ricettario ma in alcune versioni che ho letto sul web ho notato che qualcuno aggiunge del parmigiano prima di infornare. Scegliete voi come preferite.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Per la ricetta della besciamella QUI. Per la besciamella leggera QUI.

Se la ricetta vi è piaciuta venite a trovarmi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola! Se preferite trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo che sono anche su PINTEREST e su TWITTER!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.