Crea sito

Porridge alla zucca

Il porridge alla zucca , caldo, dolce, profumato di cannella e vaniglia porta l’autunno sulla tavola della colazione: potete aggiungere la frutta secca o fresca, del cioccolato (mescolando semplicemente del cacao con un pochino di acqua calda) o lo sciroppo d’acero. Sano, leggero ma nutriente, senza lattosio, cremoso e delicato, il porridge alla zucca è perfetto per iniziare la giornata!

Porridge alla zucca Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il porridge

  • 40 gfiocchi di avena (piccoli)
  • 210 gbevanda vegetale all’avena
  • 2 cucchiaipurea di zucca
  • 2 cucchiaisciroppo di agave
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia

Per guarnire

  • 1mela
  • 1 cucchiainozucchero di canna
  • 1 cucchiainocannella in polvere

Preparazione

  1. Per la polpa di zucca: quando acquisto la zucca ne cuocio sempre almeno 200 grammi al naturale, in forno come indicato QUI o nel microonde utilizzando l’apposito accessorio per la cottura a vapore per 10 minuti a 750 W. Poi la frullo e la utilizzo per il pumpkin spice latte, per la pasta con la ricotta, per il porridge, per i biscotti o per i pancakes (la potete tenere un paio di giorni).

    Versare i fiocchi di avena in un pentolino antiaderente (io scelgo sempre i fiocchi piccoli perché cuociono prima ma vanno bene anche quelli più grandi che impiegheranno un pochino di più a cuocere). Aggiungere la bevanda vegetale all’avena e portare a bollore. Unire poi la purea di zucca, lo sciroppo di agave, la cannella e la vaniglia e proseguire la cottura ancora per qualche minuto mescolando spesso con una spatola. Quando l’avena risulterà morbida e la bevanda vegetale sarà assorbita il porridge è pronto.

    Servire con la frutta secca a piacere (noci, mandorle e nocciole, uvetta) oppure con la frutta fresca (mele o pere a tocchetti). Io ho scelto di utilizzare la mela cotta in microonde: trovate QUI il procedimento per prepararla.

    Servire il porridge immediatamente: non va conservato ma consumato al momento.

Note

La porzione è abbondante per una persona ma a seconda dell’appetito potrebbe non essere sufficiente per due perciò nel caso vi consiglio una dose e mezza.

Per preparare il mio porridge alla zucca ho utilizzato la bevanda vegetale all’avena ma va bene anche quella alla soia o alla mandorla e se preferite potete scegliere anche il latte vaccino o l’acqua.

Per dolcificare ho usato lo sciroppo di agave ma va bene anche lo zucchero, il miele o lo sciroppo d’acero.

L’estratto di vaniglia e la cannella sono facoltativi: scegliete in base ai vostri gusti.

Da non perdere

Porridge di avena con la frutta

Preparato per porridge

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.