Pollo con patate al cartoccio

Pollo con patate al cartoccio

Pollo con patate al cartoccio: la ricetta giusta per portare in tavola un secondo piatto leggero senza sacrificare il gusto. Le parti migliori per preparare pollo con patate al cartoccio sono cosce e sovracosce e per aromatizzare il vostro pollo potete aggiungere le spezie che preferite: rosmarino, salvia, origano, aglio e anche un po’ di zenzero se vi piace. Con la cottura al cartoccio avrete un pollo succulento, morbido e saporito.

Pollo con patate al cartoccio Cucina vista mare

Ingredienti

3 sovracosce di pollo

2 patate

2 spicchi d’aglio

2 foglie di alloro

1 rametto di rosmarino

sale

olio extravergine d’oliva

½ bicchiere di vino bianco

Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti. Lavare il pollo, eliminare la pelle, asciugarlo tamponandolo con carta assorbente e salarlo da entrambi i lati. Rivestire una pirofila con carta forno, aggiungere un cucchiaio d’olio, trasferirvi il pollo e le patate. Salare le patate, aggiungere l’aglio, l’alloro e il rosmarino o le erbette aromatiche che preferite e chiudere il cartoccio lasciando una piccola apertura per la fuoriuscita del vapore. Infornare il pollo a 180° e lasciarlo cuocere per 40 minuti poi sfumare con il vino bianco e proseguire la cottura per altri 20 minuti lasciando il cartoccio aperto. Servire il pollo con le patate ben caldo.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.