Crea sito

Piadine con esubero di pasta madre

Piadine con esubero di pasta madre

Pronte le piadine con esubero di pasta madre … una nuova idea per evitare di buttare via quel pezzettino di pasta madre che resta dopo il rinfresco … perché con le ricette giuste l’esubero può tranquillamente essere utilizzato. A casa mia difficilmente resta l’esubero … cerco sempre di panificare al momento giusto e di conservare in frigo la quantità di pasta madre che mi consente di evitare gli sprechi. Ho letto molto sull’esubero di pasta madre e sul suo uso però a me piace imparare e fare esperienza sul campo perciò ho deciso di lavorare un po’ anche con l’esubero per capire come reagisce all’interno degli impasti e cosa ne viene fuori … Ed ecco i risultati … oggi piadine con esubero di pasta madre: sottile, morbida e gustosa, una piadina “profumata” … è strano dire profumata … ma è così … di piadine ne ho preparate … eppure la piadina con esubero di pasta madre ha un profumo tutto particolare … provate! Fonte della ricetta QUI.

Piadine con esubero di pasta madre Cucina vista mare

Ingredienti

200 gr di esubero di pasta madre

200 gr di farina

100 ml di acqua

2 cucchiai di strutto o di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaino di sale

Nella ciotola dell’impastatrice sciogliere l’esubero di pasta madre nell’acqua poi aggiungere l’olio o lo strutto. Unire la farina e infine il sale. Impastare fino ad ottenere un bel panetto liscio ed omogeneo. Trasferirlo in una ciotola, coprirlo e lasciarlo lievitare nel forno spento con la luce accesa per trenta minuti. Riprendere l’impasto dividerlo in sei palline di uguale peso e stenderle con in mattarello in una sfoglia sottile cercando di mantenere una forma rotonda. Scaldare una padella antiaderente e farci cuocere le piadine due minuti e mezzo per lato bucherellando la superficie con i rebbi di una forchetta per forare le bolle che si formeranno. Farcire a piacere e servire calde!

Piadine con esubero di pasta madre Cucina vista mare

Se la ricetta vi è piaciuta vi aspetto sulla pagina FACEBOOK dove potrete lasciare il vostro “mi piace” e restare aggiornati con la pubblicazione dei nuovi post!

2 Risposte a “Piadine con esubero di pasta madre”

  1. E questa sera ho provato a fare anche queste!
    Non sono iper attiva, ma questo è il periodo giusto dell’anno per me per fare prove culinarie…quindi finchè si può, se ne approfitta. Avevo rinfrescato tutta la pasta madre senza panificare e alla fine ne avevo ovunque! Mi spiaceva buttare, quindi un po’ regalato e fatto le piadine che sono state molto apprezzate!!! non avevano proprio l’aspetto delle tue, ma quanto a gusto, hanno allietato la cena.
    Buona ricetta e veloce! Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.