Crea sito

Pasticcio di cavolfiori e spinaci

Il pasticcio di cavolfiori e spinaci è un piatto leggero e saporito, può essere un contorno oppure un secondo piatto vegetariano. Naturalmente potete personalizzare il pasticcio di cavolfiori e spinaci aggiungendo per esempio delle carote o dei pisellini mentre per un piatto più ricco e non vegetariano speck o prosciutto cotto sono perfetti.

pasticcio di cavolfiori e spinaci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Besciamella (Preparazione nel Monsieur Cuisine)
  • 800 gCavolfiore
  • 200 gSpinaci
  • 500 gAcqua
  • 80 gCaciotta
  • q.b.Burro
  • q.b.Parmigiano grattugiato
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Monsieur Cuisine plus

Preparazione

  1. Versare l’acqua nel boccale e chiuderlo con il cestello vapore profondo. Inserire nel cestello il cavolfiore tagliato a cimette, gli spinaci e coprire col suo coperchio trasparente. Cuocere per 25 minuti, cottura vapore, velocità 2. Tenete presente che con la cottura vapore le lame sono ferme, la macchina ha un tempo preimpostato di 20 minuti ed effettua un preriscaldamento di dieci minuti durante il quale il timer è fermo. Per questo io preferisco cuocere a 120 °C per venticinque minuti, velocità 2 (in questa modalità le lame girano anche se con la cottura vapore non è necessario). Scegliete voi come preferite.

    Terminata la cottura togliere il cavolfiore e gli spinaci dal cestello e svuotare il boccale.

    Preparare la besciamella nel Monsieur Cuisine.

    Imburrare una pirofila da 24 centimetri circa, trasferirvi il cavolfiore con gli spinaci, regolare di sale e versare la besciamella. Cospargere con la caciotta tagliata a cubetti e col parmigiano grattugiato. Aggiungere, a piacere, qualche fiocchetto di burro e cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per quindici minuti.

    Lasciar intiepidire leggermente il pasticcio di cavolfiori e spinaci prima di servirlo.

Note

Fonte della ricetta: “Ricette per il mio Bimby” novembre 2019

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.