Crea sito

Pasta pomodoro e mozzarella nel Monsieur Cuisine

La pasta pomodoro e mozzarella nel Monsieur Cuisine è il primo piatto dei minuti contati. Ebbene si, questo strumento con il quale io proprio non riesco ad entrare in sintonia (ve l’ho raccontato QUI) mi viene comunque in aiuto quando vado di corsa… perché capitano anche a me le giornate intense, quelle zeppe d’impegni fuori e dentro casa, capita anche a me seppur di rado, di rientrare all’ultimo momento e di non avere idee per il pranzo… sapete quel “vuoto” che proprio… e allora butti dentro al Monsieur Cuisine quello che ti trovi nel frigorifero e in dispensa e viene fuori un piatto che ti stupisce, una pasta pomodoro e mozzarella semplice, improvvisata, filante…

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gRigatoni
  • Cipolla
  • q.b.Basilico
  • 50 gProsciutto cotto
  • 2 cucchiaiPolpa di pomodoro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 100 gMozzarella
  • 350 mlAcqua

Preparazione

  1. Inserire nel boccale la cipolla, qualche foglia di basilico e dare due colpi a velocità turbo. Aggiungere il prosciutto cotto e avviare 10 secondi/velocità 5 poi unire l’olio e cuocere 2 minuti/100 °C/ velocità 1 reverse. Inserire anche l’acqua, regolare di sale, mescolare e portare a bollore 6 minuti/100 °C/velocità 1 reverse. Aggiungere la pasta e cuocerla a 100 °C/velocità 1 reverse per il tempo indicato sulla confezione. Infine unire la mozzarella a pezzetti, la polpa di pomodoro e avviare il Monsieur Cuisine per 20 secondi/80 °C/velocità 1 reverse. Servire la pasta immediatamente.

Note

Ricordate di scegliere una pasta di buona qualità altrimenti con il Monsieur Cuisine si corre il rischio che la pasta in cottura si spezzi.

Se l’idea vi è piaciuta passate a trovarmi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI. Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.