Pasta fredda con crema di pecorino

La pasta fredda con crema di pecorino è un primo piatto strepitoso, saporito e gustoso, ricco di verdure e impreziosito da una delicata crema a base di formaggio pecorino: una ricetta perfetta per l’estate! Per la mia pasta fredda con crema di pecorino ho utilizzato tutti gli ortaggi che avevo in frigorifero ma potete personalizzarla a vostra scelta con quel che vi piace di più: è infatti ottima anche con l’aggiunta di piselli. Dunque io vi lascio la mia idea, voi provatela tal e quale o variatela a piacere!

pasta fredda con crema di pecorino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpasta (farfalle o altra pasta corta a scelta)
  • 2carote
  • 100 gfagiolini
  • 2cipolline (fresche)
  • 1peperone rosso
  • 2zucchine
  • 300 gpomodorini ciliegino
  • 100 gcrema di pecorino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. pasta fredda con crema di pecorino

    Pulire i fagiolini eliminando le due puntine alle estremità, lavarli e lessarli in acqua bollente salata per quindici minuti (io utilizzo la pentola a pressione e in cinque minuti sono cotti). Poi tagliarli a pezzettini.

    Lavare il peperone, asciugarlo, e arrostirlo: potete scegliere il metodo tradizionale o la friggitrice ad aria. Dopo aver eliminato la pelle, i semi e i filamenti, dividerli a striscioline e poi a cubetti.

    Lavare le zucchine, asciugarle, eliminare le estremità e tagliarle a cubetti. Pelare le carote e tagliarle a cubetti, affettare le cipolline fresche. Inserire le verdure all’interno dell’apposito contenitore per la cottura a vapore del microonde e cuocere per 12 minuti a 750 w. In alternativa potete cuocere le verdure in padella con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e un pochino di acqua fino a che non saranno morbide.

    Lavare i pomodorini, dividerli a metà, eliminare i semi e tagliarli a pezzettini.

    Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e passarla sotto l’acqua fredda. Sgocciolarla bene e trasferirla all’interno di una ciotola. Condirla con le verdure, il sale, l’olio extravergine d’oliva, mescolare bene e riporla in frigorifero per almeno tre ore.

    Prima di servire a tavola aggiungere la crema di pecorino mescolando bene.

Note

La crema di pecorino di Manciano è un formaggio spalmabile prodotto dalla fusione del pecorino. Ha un gusto delicato di pecorino e si utilizza per condire la pasta o anche per preparare deliziose bruschette. E’ prodotta dal caseificio sociale di Manciano (GR) e io l’acquisto tranquillamente al supermercato. Ma è disponibile anche online sul loro shop. Naturalmente se proprio non riuscite a trovarla potete sostituirla con un classico formaggio spalmabile o con della robiola ma è chiaro che il sapore è totalmente diverso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.