Crea sito

Pasta alla crema di melanzane

La pasta alla crema di melanzane è una ricetta gustosa, cremosa, profumata… si avete presente quel profumo di estate, caldo e bella stagione? Ecco quello lì! Un piatto sfizioso, ottimo anche freddo o con l’aggiunta di besciamella, mozzarella e parmigiano è perfetto da gratinare in forno. Se volete rendere ancora più saporita la pasta alla crema di melanzane arricchitela con della pancetta o della salsiccia… sarà una vera delizia!

Pasta alla crema di melanzane Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
139,46 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 139,46 (Kcal)
  • Carboidrati 20,95 (g) di cui Zuccheri 6,67 (g)
  • Proteine 5,08 (g)
  • Grassi 4,58 (g) di cui saturi 1,34 (g)di cui insaturi 0,72 (g)
  • Fibre 5,01 (g)
  • Sodio 363,65 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 200 gpasta (corta)
  • 2melanzane
  • 100 gpomodorini
  • 75 gricotta (spalmabile)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva (più un cucchiaino)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Lavare le melanzane e asciugarle. Sistemarne una sul piatto del forno a microonde e cuocerla a 900 w per quindici minuti. Trascorso il tempo di cottura lasciarla riposare all’interno del microonde senza aprire lo sportello per cinque minuti. Se non avete il microonde potete cuocerla in forno a 220 °C per venti minuti.

    Tagliare a cubetti l’altra melanzana e cuocerla in friggitrice ad aria con un cucchiaino d’olio per 10 minuti a 160 °C e poi per 5 minuti a 180 °C. Se non avete la friggitrice ad aria potete friggere i cubetti di melanzane in olio di semi di arachide ben caldo pochi minuti finché saranno dorati.

    Lavare i pomodorini e tagliarli a tocchetti. In padella scaldare due cucchiai d’olio e lasciarvi insaporire lo spicchio d’aglio. Aggiungere i pomodorini e cuocerli per dieci minuti.

    Estrarre la melanzana dal forno e prelevare la polpa. Trasferirla all’interno del mixer con i pomodorini e la ricotta (io ho utilizzato la ricotta spalmabile ma va benissimo anche la ricotta classica) e frullare tutto in modo da ottenere una bella crema liscia ed omogenea.

    Riportare la crema ottenuta in padella. Regolare di sale e pepe. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente. Saltarla in padella con la crema di ricotta, aggiungere i cubetti di melanzana fritta e servire a piacere con abbondante parmigiano grattugiato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.