Pasta al pesto di rucola

La pasta al pesto di rucola è un primo piatto dal gusto delicato ma leggermente amaro e saporito. Il pesto di rucola è una ricetta che non ha stagione: perfetto in questo periodo sarà l’ideale per condire la pasta fredda nella bella stagione, darà un tocco in più alle lasagne di verdure se ne aggiungerete qualche cucchiaiata alla besciamella ed è un ottimo alleato quando si va di fretta. La pasta al pesto di rucola è davvero semplice da preparare: basterà frullare i pochi ingredienti che servono per il pesto e il condimento sarà pronto in un attimo!

Pasta al pesto di rucola Cucina vista mare
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Preparazione

  1. Preparare il pesto di rucola con le indicazioni che trovate QUI e una volta pronto trasferirlo in una padella antiaderente. Portare a ebollizione abbondante acqua salata, lessare la pasta per il tempo indicato sulla confezione (io ho utilizzato le conchiglie fresche fatte in casa con pasta maker: ho aggiunto all’interno della macchina 200 grammi di farina di semola per pasta fresca, 50 grammi di farina 0 e 95 ml di acqua. Ho avviato la macchina sulla quale avevo montato la trafila per conchiglie). Quando la pasta sarà cotta, prima di scolarla amalgamare il pesto di rucola con un mestolino di acqua di cottura poi scolare la pasta e farla mantecare pochi minuti nel condimento prima di servire.

Note

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando un “mi piace” e per non perdere i miei post non dimenticate di attivare le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+. E se volete potete seguirmi anche su INSTAGRAM dove trovate la galleria con tutte le foto delle ricette! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette! Perciò vi aspetto con tanti nuovi spunti per la vostra cucina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.