Mozzarelle ripiene di verdure

Le mozzarelle ripiene di verdure sono un antipasto freddo o un piatto unico per una cena in famiglia. Una ricetta semplice, fresca, gustosa, perfetta per l’estate. Per il ripieno delle mie mozzarelle ho scelto solo verdure ma anche con tonno e pomodoro sono deliziose! Le mozzarelle ripiene di verdure faranno una gran bella figura sulla vostra tavola estiva!

mozzarelle ripiene di verdure
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2mozzarelle fiordilatte
  • 1zucchina
  • 1cipolla rossa
  • 4pomodorini ciliegino
  • q.b.basilico
  • q.b.sale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Sistemare le mozzarelle all’interno di un colino posto sopra una ciotola e lasciarle scolare qualche ora in frigorifero in modo che perdano un po’ del loro siero.

    Lavare la zucchina, spuntarla e tagliarla a cubetti. Pelare la cipolla e affettarla sottilmente. In padella scaldare un cucchiaio d’olio e lasciarvi cuocere le verdure per dieci minuti (dovranno essere morbide ma ancora croccanti). Se preferite potete inserire le verdure all’interno del contenitore per la cottura a vapore in microonde e cuocerle a 750 w per dieci minuti.

    Lavare i pomodorini, tagliarli a metà, eliminare i semi e poi tagliarli ancora in piccoli cubetti.

    Lavare il basilico e asciugarlo.

    Tagliare la calotta alla mozzarella più o meno a 1/4 di altezza. Utilizzando un coltellino svuotarle lasciando un centimetro di bordo. Tagliare la parte interna della mozzarella a cubetti.

    Riunire le verdure, la mozzarella a cubetti e il basilico spezzato con le mani all’interno di una ciotola. Condire con sale, olio e a piacere un po’ di pepe.

    Riempire ogni mozzarella con il condimento di verdure, chiudere con la calotta e servire subito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.