Mousse alle fragole senza zucchero

La mousse alle fragole senza zucchero è un dessert al cucchiaio delicato e fresco, ottimo da servire a fine pasto in pratici bicchierini o coppette monoporzione. La mousse alle fragole senza zucchero è un’alternativa alla classica coppa di fragole con panna, si prepara velocemente e in anticipo e si tiene in frigo fino al momento di portarla in tavola. Ho scelto di preparare la mousse alle fragole senza zucchero ma nelle note vi lascio tutte le alternative così che potete adattare la ricetta come più preferite.

Mousse alle fragole senza zucchero Cucina vista mare
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 ml Panna fresca da montare
  • 140 g Mascarpone
  • 1 cucchiaio Rum
  • 1/2 Limone non trattato
  • 200 g Fragole
  • 1 cucchiaio Sciroppo d'agave
  • 1 cucchiaino Amido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Affettare le fragole, condirle con 2 cucchiai di succo di limone, lo sciroppo d’agave e lasciarle riposare in frigorifero. Montare la panna a neve ben ferma. Lavorare il mascarpone con il cucchiaio di rum e la buccia grattugiata del limone poi aggiungere la panna montata poca alla volta e con movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontarla. Riporre la crema in frigorifero. Raccogliere il succo delle fragole in un pentolino, unire l’amido di mais e portare a bollore fino a che la salsa non sarà addensata. Frullare le fragole e aggiungerle alla salsa. Versare la salsa alle fragole sul fondo dei bicchierini o delle coppette e riempirle con la mousse di panna e mascarpone. Decorare con la salsa di fragole, qualche cubetto di fragola e riporre i bicchierini in frigo a raffreddare per almeno due ore prima di servire.

Note

Potete sostituire la panna montata con 250 grammi di ricotta. Lo sciroppo di agave con quello di acero o semplicemente con il classico zucchero. A piacere potete dolcificare la crema di panna e mascarpone aggiungendo dello zucchero a velo.

Da un’idea di “Fior Fiore in cucina” di aprile 2018.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche. Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e su INSTAGRAM trovate la galleria con le mie foto. Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.