Mini panini croccanti

I mini panini croccanti sono un prodotto da forno semplice da realizzare: croccanti fuori e morbidi dentro, sono proprio “profumati di pane”. Buonissimi con salumi, formaggi, roast beef, verdure, confetture, marmellate e crema di nocciole, perfetti per il cestino del pane… insomma cosa volere di più? Il procedimento è facilissimo ma non cambiate farina perché la ricetta dei mini panini croccanti è studiata e calibrata nelle dosi in base all’assorbimento del tipo di farina usato.

Mini panini croccanti Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni7 mini panini
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfarina Manitoba
  • 230 gacqua
  • 6 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainosale
  • 1 cucchiainozucchero

Preparazione

  1. Mini panini croccanti Cucina vista mare

    Nella ciotola della planetaria versare l’acqua e sciogliervi il lievito. Aggiungere la farina, il sale, lo zucchero e iniziare ad impastare. Dovrete ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Trasferirlo all’interno di una ciotola leggermente infarinata e lasciarlo lievitare in luogo tiepido coperto con pellicola per tre ore: deve raddoppiare di volume.

    Trascorso il tempo di riposo riportare l’impasto sul piano di lavoro e dividerlo in sette panetti da 80 grammi circa. Allungare ogni panetto e con il lato della mano schiacciarlo al centro poi stringere i lembi e lavorarlo allungandolo per formare dei panini lunghi 10 centimetri circa. Disporre tutti i panini su una leccarda rivestita con carta forno tenendoli ben distanziati tra loro. Coprirli con la pellicola e lasciarli lievitare per un’ora o fino a che non saranno raddoppiati di volume.

  2. Mini panini croccanti Cucina vista mare

    Preriscaldare il forno a 180 °C e cuocere i panini nella parte media del forno per quindici minuti circa: tenete conto che i tempi sono indicativi visto che ogni forno lavora a modo suo. Sfornare i panini e lasciarli raffreddare su una gratella prima di consumarli.

Note

Da non perdere

Panini morbidissimi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.