Crea sito

Minestra di scarola e Asiago

La minestra di scarola e Asiago è un primo piatto che preparo di solito quando fa freddo, quando rientro a casa affamata e infreddolita. Non c’è un piatto che mi “conforta” meglio di una minestra calda. Ma poi ci sono anche quei giorni “grigi”, quelli in cui capita che la tristezza la faccia da padrona e la minestra la preparo lo stesso pure se è caldo ma la gusto tiepida. La minestra di scarola e Asiago è una ricetta semplice… leggera non proprio ma giusta! Il gusto un po’ amaro della scarola, le olive taggiasche e l’Asiago filante sono gli ingredienti di una ricetta secondo me strepitosa.

minestra di scarola e Asiago
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Scarola (indivia)
  • 15Olive taggiasche
  • 40 gFormaggio Asiago
  • q.b.Parmigiano grattugiato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 spicchioAglio
  • 80 gPasta Mista

Preparazione

  1. Lavare la scarola e tagliarla a striscioline. Trasferirla in una casseruola con un filo d’olio extravergine d’oliva. lo spicchio d’aglio (se volete un gusto più intenso lasciate dorare l’aglio nell’olio prima di aggiungere la scarola), un pochino di acqua e lasciarla appassire. Aggiungere le olive e lasciar insaporire qualche minuto. Lessare la pasta mista in acqua bollente salata, scolarla al dente e unirla al condimento, poi aggiungere il formaggio Asiago tagliato a cubetti piccoli, mescolare bene fino a che il formaggio non sarà fuso. Servire la minestra aggiungendo anche del parmigiano grattugiato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.