Crea sito

Involtini di tacchino al pomodoro

Gli involtini di tacchino al pomodoro sono un secondo piatto stuzzicante e appetitoso: sottilissime fettine di tacchino farcite con quel che più vi piace. Io avevo della verza cotta avanzata dal giorno prima e le ho dato una nuova destinazione ma negli involtini di tacchino al pomodoro potete mettere di tutto: macinato e salsiccia. prosciutto e formaggio, olive e salsiccia. E poi il pomodoro perché per quanto se ne dica secondo me la scarpetta col sugo non può mancare!

Involtini di tacchino al pomodoro Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 gtacchino (a fette)
  • 20 gprosciutto crudo
  • 70 g verza (cotta)
  • 100 gpolpa di pomodoro
  • q.b.sale
  • 1 cucchiainoolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Prima di iniziare: le mie fettine di tacchino erano sottilissime, quelle che si utilizzano per la paillard, perciò sono andata direttamente a farcirle ma se avete delle fette di carne più spesse dovrete coprirle con la pellicola e batterle delicatamente con un batticarne.

    Appoggiare un pezzettino di prosciutto crudo sulle fette di carne e poi farcirle con la verza cotta. Arrotolare le fettine in modo da ottenere gli involtini. A questo punto potete fermarli con uno spiedino o legarli con lo spago da cucina.

    In un’ampia padella scaldare l’olio (potete aumentare la quantità di olio) e lasciarvi rosolare gli involtini poi aggiungere la polpa di pomodoro e lasciar cuocere venti minuti (se avete le fette sottili basteranno dieci minuti).

    Per servire gli involtini io li taglio a piccole rotelle, li sistemo in un piatto da portata e aggiungo del prezzemolo fresco tritato, ma se preferite potete lasciarli interi: ricordate solo di eliminare lo spago o gli spiedini prima di portarli in tavola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.