Gnocchetti tonno e guanciale

Gli gnocchetti tonno e guanciale sono stati una piacevole scoperta: l’incontro tra mare e terra in un riuscitissimo primo piatto. Non l’avrei mai detto… Ma sono sempre pronta a sperimentare… se una ricetta riscuote successo e consensi in famiglia arriva qui ma se è bocciata non ci sono seconde opportunità e non viene sottoposta al vostro giudizio. Gli gnocchetti tonno e guanciale dal gusto ricco, intenso e deciso vi conquisteranno. Ah! Lo chiamano amatriciana di tonno questo piatto… solo che qui ogni qual volta si nomina una variante con lo stesso nome dell’originale (vedete ad esempio lasagne e tiramisù) si scatena una tempesta… allora semplicemente facciamo gli gnocchetti tonno e guanciale.

Gnocchetti tonno e guanciale Cucina vista mare
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g Gnocchi di patate
  • 50 g Guanciale
  • 120 g Tonno sott'olio
  • 350 g Polpa di pomodoro
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. In una padella scaldare un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, aggiungere il guanciale tagliato a listarelle sottili e lasciarlo rosolare poi sfumare con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato aggiungere il tonno sgocciolato dal suo olio e lasciar insaporire qualche minuto. Unire anche la polpa di pomodoro e cuocere il sugo a fuoco medio per circa dieci minuti. Lessare gli gnocchi in abbondante acqua leggermente salata, scolarli non appena vengono a galla, condirli con il sugo e servire.

Note

Per quattro persone ho indicato in ricetta 500 grammi di gnocchi come indicato nella confezione ma se siete o avete commensali di buon appetito potete aumentare la quantità.

Non occorre salare il sugo poiché è molto saporito ma assaggiate e poi regolatevi in base ai vostri gusti.

Potete spolverizzare gli gnocchi con del pecorino grattugiato prima di servire.

Gnocchi fatti in casa

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e su INSTAGRAM trovate la galleria con le mie foto. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.