Gnocchetti porri e zafferano

Gli gnocchetti porri e zafferano sono un primo piatto gustoso, saporito e delicato. Ho trovato la ricetta su una rivista di cucina… sono piena di riviste di cucina delle quali ho iniziato a fare un bel decluttering conservando solo i numeri da collezione… ma non fatemi divagare… però come spesso mi capita difficilmente seguo una ricetta alla perfezione così com’è spiegata in un libro di cucina o su un giornale (a meno che non si tratti di un dolce, di un lievitato o di una ricetta tradizionale) ma ci metto sempre qualcosa di mio…tolgo di qua, aggiungo di là ed ecco fatto, arriva in tavola un piatto di gnocchetti porri e zafferano da leccarsi i baffi!

gnocchetti porri e zafferano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gGnocchetti
  • 4Porri
  • 2 bustineZafferano
  • 250 mlPanna da cucina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP (Grattugiato)

Preparazione

  1. Lavare i porri, asciugarli e tagliarli a rondelle. Scaldare l’olio in una padella e lasciarvi insaporire i porri, regolare di sale e pepe e cuocere fino a che non saranno morbidi aggiungendo un bicchiere di acqua calda poca alla volta (ci vorranno 10/15 minuti circa). Aggiungere la panna e lasciar cuocere la salsa qualche minuto. Lessare gli gnocchi e non appena salgono a galla scolarli e trasferirli nella padella con il condimento. Sciogliere le bustine di zafferano con un pochino di acqua, unirle alla salsa, mescolare bene tutto ma delicatamente in modo da amalgamare gli gnocchi con il condimento, aggiungere del parmigiano grattugiato e servire subito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.